Accadde Oggi – Missione Apollo 10

Apollo X

Apollo X

Apollo 10 fu la quarta missione con equipaggio del Progetto Apollo, la seconda a volare fino alla Luna. Venne lanciata il 18 maggio 1969 dal centro spaziale Kennedy negli Stati Uniti, stavolta con lo stack completo, CSM e LM. Compito della missione era quello di effettuare un dress reharsal (una ‘prova generale’) di tutte le procedure da seguire per una missione con allunaggio; tutte tranne l’effettivo allunaggio. Per evitare ‘tentazioni’, il LM fu configurato in modo che un allunaggio non sarebbe stato possibile (non ci sarebbe stato sufficiente carburante per ritornare al CSM).
Per la prima volta, l’equpaggio era composto da 3 veterani: Stafford già aveva volato due volte (Gemini 6 e 9), così come Young (Gemini 3 e 10) mentre Cernan una volta sola (Gemini 9, con Stafford). Come nomi rispettivamente per il LM e per il CSM furono scelti Snoopy e Charlie Brown. E sebbene questi personaggi dei Peanuts non fossero inclusi nella mission patch ufficiale, divennero le mascotte semi ufficiali della missione. L’ideatore dei Peanuts, Charles Schultz creò anche dei disegni e delle striscie apposta per l’occasione (con Snoopy nei panni dell’astronauta).
La missione si svolse come previsto dal piano di volo durante il decollo, il volo translunare e l’ingresso in orbita lunare. Dopo averlo sganciato dal CSM, Stafford e Cernan portarono il LM fino a circa 15-16 Km dalla superficie durante una serie di manovre in tutto e per tutto uguali a quelle che un ipotetica missione con allunaggio avrebbe dovuto compiere. Questo permise di verificare il supporto alla missione da parte del Mission Control e il corretto funzionamento della rete di comunicazione. Venne verificato il corretto funzionamento dei radar (quello per l’allunaggio e quello per il rendezvous), venne effettuato un passaggio a bassa quota sopra al futuro sito di allunaggio di Apollo 11 (una ricognizione a tutti gli effetti), furono prese foto stereografiche della superficie, osservazioni sulle condizioni di luce sulla superficie lunare e venne provato il motore del modulo di discesa del LM per delle manovre orbitali.

CONTACT US

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Sending

©2020 ALL RIGHTS RESERVED - TOP100 PEOPLE Srl P.IVA 07643130722

ADV StudioARTESIA.it

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

Create Account

Skip to toolbar

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close